Juve-Inter, la lista degli infortuni: ecco chi salta il big match

Domenica 26 novembre, alle ore 20:45, andrà in scena il big match della 13^ giornata di Serie A: Juve-Inter. Ecco la lista degli infortuni e chi salterà la partita.

La 13^ giornata di Serie A offrirà una delle partite più sentite d’Italia, nonché una grandissima sfida al vertice: Juve-Inter. Entrambe le squadre devono però fare i conti con i tanti infortuni, ecco chi non prenderà parte al big match.

Juve-Inter, scontro al vertice:

Per qualcuno a inizio stagione era prevedibile, per altri meno. Juventus e Inter si affrontano nella 13^ giornata di Serie A mettendo in palio il primo posto in classifica.

I nerazzurri sono al comando con 31 punti conquistati, i bianconeri inseguono a meno due e con una vittoria potrebbero mettere la freccia ed effettuare il sorpasso.

Oltre al valore pratico della partita c’è, come sempre, anche quello emotivo, dato che questo è considerato il derby d’Italia nonché una delle sfide più sentite e affascinanti d’Italia.

Sia Inzaghi che Allegri, però, dovranno fare i conti con assenze importanti che potrebbero costringere i due tecnici ad alcune scelte obbligate, ecco la lista degli infortunati.

Juve-Inter, gli infortuni e gli assenti

Come scritto nel paragrafo precedente, dunque, sia Juve che Inter dovranno fare i conti con gli infortuni, anche se c’è ancora qualche giorno per tentare il recupero in extremis.

La Juventus dovrà sicuramente fare a meno di Fagioli, squalificato per il caso scommesse, e di Pogba, allontanato dai campi per doping. Oltre a loro, si devono aggiungere anche Locatelli, Danilo e Weah, che peggiorano la situazione soprattutto in centrocampo.

L’Inter di Simone Inzaghi, invece, le defezioni le ha soprattutto in difesa, dove dovrà fare a meno del grande ex di giornata Juan Cuadrado, di Bastoni e di Pavard. Ecco nello specifico i tempi di recupero di tutti gli infortunati.

Gli infortunati della Juve

Le assenze di Pogba e Fagioli erano già ormai in preventivo, ma a peggiorare le cose in mezzo al campo c’è la grande assenza di Manuel Locatelli. Il centrocampista della nazionale ha riportato una frattura alla costola, e per lui dunque niente Inter anche se si tenterà un recupero in extremis per averlo almeno a disposizione. Una sua partenza dal primo minuto, però, al momento è impossibile, come risulta difficile vederlo entrare in corsa.

Massimiliano Allegri dovrà inoltre fare a meno di capitan Danilo, ormai fermo ai box dalla pausa nazionali di ottobre, quando ha subito un infortunio con il Brasile al flessore della coscia sinistra.

L’ultimo grande assente della sfida tra le fila dei bianconeri porta il nome di Timothy Weah. L’esterno statunitense si è fermato durante la partita vinta contro il Verona a causa di una lesione di basso grado al semitendinoso della coscia destra, ma per lui niente recupero contro l’Inter, potrebbe tornare parzialmente in gruppo a inizio dicembre.

Gli infortunati dell’Inter

Anche Simone Inzaghi non se la vive benissimo, e deve fare i contri con i tanti problemi in una difesa che fino a qui risulta essere la migliore del campionato.

Juan Cuadrado è sceso in campo solamente quattro volte, con una media di 24 minuti giocati per sfida. L’esterno colombiano soffre di un’infiammazione al tendine d’Achille che lo sta martoriando ormai da tempo, e non sarà tra i protagonisti del derby d’Italia.

Preoccupa ancor di più, però, l’assenza di Benjamin Pavard, difensore che con l’andare delle settimane si era conquistato un posto fisso nella retroguardia nerazzurra.

Durante il primo tempo di Atalanta-Inter, il francese è uscito dal campo per una lussazione alla rotula che lo costringerà a un graduale recupero, probabile rivederlo in campo tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024.

A peggiorare ulteriormente la situazione c’è l’infortunio di Bastoni, che durante il ritiro con la Nazionale ha subito un infortunio al polpaccio destro che lo terrà fuori sicuramente con Juventus e Benfica.

Developer
Developer
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.
Seguici
157,000FansLike
724FollowersFollow
630FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui