Le 5 migliori azioni del lusso su cui investire nel 2023

Il mercato del lusso è costantemente in crescita, ecco allora le migliori aziende del settore in cui investire.

Investire in azioni del lusso significa investire in un settore fortemente in crescita. Secondo un report realizzato da Bain & Company e Altagamma, negli ultimi anni il settore del lusso ha registrato una forte crescita, e si stima che entro il 2030 potrebbe arrivare a valere oltre 570 miliardi, più del doppio rispetto al 2020.

Sulla base di queste stime, sono stati identificati i brand del lusso più significativi e su cui investire. Ecco quali sono.

Classifica delle migliori aziende del lusso su cui investire

Nell’ultimo anno il settore del lusso è cresciuto in tutto il mondo, trainato dalle vendite in USA ed Europa, ottenendo risultati particolarmente significativi. Ad inizio 2023 ad esempio, Bernard Arnault, il numero uno di LVMH, la più grande azienda operante nel settore del lusso, ha scalato le classifiche degli uomini più ricchi al mondo, diventando il secondo uomo più ricco al mondo.

La fortuna di Arnault dipende in larga parte dal valore delle azioni di LVMH di cui è l’azionista di maggioranza. LVMH vale oltre 350 miliardi di dollari classificandosi come la più grande azienda del settore.

AziendeCapitale di mercato
LVMH356,28 Mrd EUR
Dior120,85 Mrd EUR
Ferrari62,33 Mrd EUR
Hermes201,53 Mrd EUR
Daimler86,47 Mln EUR
Kering49,12 Mrd EUR
Pandora78,69 Mrd DKK
Hugo Boss4,15 Mrd EUR
Farfetch532,44 Mln USD
Burbery6,05 Mrd GBP

Bernard Arnault, il re del lusso

Bernard Arnault è uno dei dieci uomini più ricchi al mondo e, come anticipato, deve la propria fortuna al settore del lusso. L’imprenditore francese è infatti l’azionista di maggioranza delle due più grandi compagnie operanti nel settore della moda e del lusso, ovvero LVMH e Christian Dior, più precisamente, la famiglia Arnault è proprietaria del 97% di Christian Dior, che a sua volta controlla una quota del 42% di LVMH, inoltre, Arnault controlla direttamente una quota del 5% di LVMH.

Il patrimonio di Arnauld è stimato intorno ai 182 miliardi di dollari, un patrimonio che lo rende il secondo uomo più ricco al mondo secondo i dati aggiornati a novembre 2023.

Panoramica su LVMH

LVMH Moët Hennessy Louis Vuitton SE non è solo un conglomerato multinazionale francese operante nel settore del lusso, ma è l’azienda più grande nel settore per capitale di mercato. Su tratta del primo produttore al mondo di beni di lusso, operante in oltre 70 paesi e specializzata nella produzione di oltre 50 categorie di prodotti tra cui moda, cosmetici, gioielli e liquori.

Negli ultimi anni LVMH ha registrato ottime performance borsistiche, La performance borsistica riuscendo quasi a triplicare il proprio capitale di mercato negli ultimi cinque anni. Più precisamente, a novembre 2019, il capitale di mercato di LVMH ammontava a poco più di cento miliardi di euro e le sue azioni erano scambiate a circa 250 euro, mentre a novembre 2023 il suo capitale di mercato è stimato intorno ai 360 miliardi di euro e le sue azioni sono scambiate a circa 719€, segnando così una crescita a 5 anni di oltre il 455%.

La fortuna di LVMH dipende in larga parte dal suo portafoglio fortemente diversificato e ricco di prodotti che contribuisce a garantire all’azienda la possibilità di continuare a crescere e capitalizzare sulle nuove tendenze, pur rimanendo competitiva nell’ambito di un mercato, come quello del lusso, in costante mutamento.

Panoramica su Dior

Christian Dior SA, comunemente nota come Dior, è la seconda azienda più grande del settore del lusso, specializzata in articoli di moda e profumi. L’azienda è stata fondata nel 1946 dallo stilista francese Christian Dior ed e ora controllata al 97% dalla famiglia Arnault. Dior è il secondo produttore mondiale di prodotti di lusso nonché proprietario del più grande pacchetto azionario di LVMH.

Negli ultimi anni Dior ha registrato ottime performance borsistiche riuscendo a raddoppiare il valore delle proprie azioni tra novembre 2019 e novembre 2023. Più precisamente, a novembre 2019, il capitale di mercato di LVMH ammontava a poco più di 70 miliardi di euro e le sue azioni erano scambiate a circa 300 euro, mentre a novembre 2023 il suo capitale di mercato è stimato intorno ai 126 miliardi di euro e le sue azioni sono scambiate a circa 700€, segnando così una crescita a 5 anni di oltre il 366%.

Panoramica su Ferrari

A differenza delle prime due aziende della classifica, Ferrari non opera nel settore della moda, ne è un azienda francese. Si tratta di un’azienda italiana specializzata nella produzione di auto sportive di lusso con sede a Maranello. Ferrari è stata fondata nel 1939 da Enzo Ferrari ed oggi è controllata dalla famiglia Agnelli e dalla famiglia Ferrari. Per essere più precisi, l’azionariato di Ferrari è composto al 24% da Exor della famiglia Agnelli, e al 10% dal Trust Pietro Ferrari, inoltre le azioni speciali di Ferrari sono controllate al 70% da Exor e al 29% dal Trust Pietro Ferrari.

Negli ultimi anni Ferrari ha registrato ottime performance borsistiche riuscendo a triplicare il valore delle proprie azioni che a novembre 2019 valevano circa 100€ mentre a novembre 2023 valgono circa 328€. Anche il capitale di mercato di Ferrari è cresciuto esponenzialmente arrivando a valere oltre 65 miliardi di euro, segnando così una crescita a 5 anni di oltre il 231%.

Panoramica su Hermes

Hermes è un’azienda francese specializzata nella produzione di beni di lusso fondata nel 1837 da Thierry Hermes. L’azienda produce principalmente capi in pelle, prêt-à-porter e accessori per uomo e donna.

Negli ultimi 5 anni le azioni Hermès hanno registrato una crescita esponenziale, arrivando ad aumentare di oltre il 295%, raggiungendo il valore di circa 1942€ ad azione contro gli appena 500€ ad azione del 2019. Anche il capitale di mercato è cresciuto in maniera significativa raggiungendo i circa 200 miliardi di euro.

Panoramica su Daimler

Daimler AG è una multinazionale tedesca operante nel settore automobilistico, e specializzata nella produzione di auto di lusso, veicoli commerciali e furgoni attraverso la sua filiale Mercedes-Benz.

Negli ultimi 5 anni le azioni Daimler hanno registrato una crescita del 37% passando da circa 40€ ad azione a novembre 2019 a circa 58€ ad azione a novembre 2023. Anche il capitale di mercato è cresciuto in maniera significativa raggiungendo i circa 62 miliardi di euro.

Altre aziende leader nel settore

Dalla sesta alla decima posizione, nella classifica delle dieci aziende del settore del lusso con la più alta capitalizzazione di mercato, incontriamo Kering, Pandora, Hugo Boss, Farferch e Burbery il cui valore di mercato va dai 49 miliardi di euro di Kering a circa mezzo miliardo di Farfetch.

Developer
Developer
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.
Seguici
157,000FansLike
724FollowersFollow
630FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui